Occhiali Occhiali da sole

Occhiali da sole per combattere gli UV.

E tu sei uno di quelli?

Si dai, hai capito. Uno di quelli che anche di notte indossa occhiali da sole.

Mi sembra un tantino esagerato, che beneficio ti danno? Guardare, scrutare e divorare.

Recepito, ma perché non trovi un altro modo per le tue conquiste? Tra l’altro, non per giudicarti, ma i tuoi occhiali mi sembrano smaffi, lo sai che sono dannosi per il tuo occhio? Ti spiego.

E cerco di essere veloce, però seguimi.

Tutto quello che percepisce il nostro occhio, cioè lo spettro del visibile, va da 400 a 700 nanometri: basse frequenze sono i toni del blu-viola, alte sono gli infrarossi.

L’ultravioletto (quindi basse frequenze) di cui stiamo parlando, è dannoso, oltre che per la pelle, anche per l’occhio, a partire dalle palpebre, alla congiuntiva, alla cornea, al cristallino fino alla retina.

Tu pensi che stia esagerando?

Valutiamo insieme.

Ci hai mai fatto caso che strizzi gli occhi sotto quegli occhialacci? Non ti importa delle rughe? Eppure sei così ben curato, giusta tonalità di pelle, capello appena tagliato, barba ben rifinita..

Congiuntiviti e cheratiti da UV sono fastidiose e dolorose.

Cataratta e opacità indotte al cristallino dagli UV avvengono progressivamente e subdolamente e anche se si presentano “ad una certa età “, la colpa è degli UV ingeriti prima dei 30 anni.

Si hai capito bene.

Stessa cosa per la degerazione maculare retinica: danno provocato alla retina dagli UV.

E ti spiego un’altra cosa. Il fatto che tu utilizzi occhiali da sole “taroccati”, simili nella forma a quelli griffati, è molto peggio che non usarli, perché sono molto diversi nella sostanza.

Sono un grosso rischio per il tuo occhio, perché i materiali scadenti e non a norma delle lenti non proteggono, anzi ingannano il cervello.

Infatti la percezione della luce intensa aiuta il cervello a difendere l’organismo dal sole, attivando una ghiandola che secerne melatonina come protezione. Inoltre la lente scura ma non schermante, non induce la restrizione della pupilla, quindi cristallino e retina non sono schermate, ma esposte agli UV.

Hai capito?

Secondo la vigente normativa europea “gli occhiali devono servire a prevenire effetti acuti o cronici delle sorgenti di radiazione, assorbendo o riflettendo la maggior parte dell’energia irradiata nelle lunghezze d’onda nocive, senza perciò alterare in modo eccessivo la trasmissione della parte non nociva dello spettro visibile (400-700 nanometri), la percezione dei contrasti e la distinzione dei colori”.

I tuoi occhiali fanno tutto ciò?

Eliminano le radiazioni dannose?

Diminuiscono l’abbigliamento?

Mantengono la corretta percezione cromatica?

Dubito… e se la risposta è no, anche a una sola di queste domande, il tuo occhiale è dannoso.

E i tuoi occhi sono in pericolo.

Ti pubblico qui di seguito una tabella per capire a quale classe ottica appartengono le lenti e aiutarti così a capire di cosa hai bisogno.

Categoria Tipologia di lente Percentuale di luce trasmessa Utilizzo
0 Lenti minimamente oscurate.
Lenti fotocromatiche allo stato più chiaro.
80-100% Luoghi chiusi, cielo coperto
1 Lenti leggermente oscurate 43-79% Luce solare attenuata
2 Lenti mediamente oscurate 18-42% Luce solare media
3 Lenti scure.
Lenti fotocromatiche allo stato più scuro.
8-17% Luce solare intensa
4 Lenti scurissime 3-7% Luce solare estremamente intensa (alta montagna, mare, neve, ghiacciaio nelle ore centrali della giornata)

Hai fatto caso alla forma e alla firma, l’apparenza costa e hai fatto ciò che ti sembrava meglio.

Errore.

Accertati, prima di comprare il prossimo occhiale da sole, (magari in un centro ottico specializzato e ascoltando i consigli di un ottico optometrista specializzato) di 3 requisiti fondamentali:

  • Innocuità, per evitare rischi o disturbi durante l’utilizzo
  • Comfort ed efficacia, cioè essere leggeri, solidi e comodi
  • Protezione contro le radiazioni, perchè le lenti non devono perdere le loro proprietà .

Hai capito tutto?

Certo gli occhiali da sole aggiungono anche un tocco al tuo look, ti danno anche un certo tono, nascondono anche gli occhi e le emozioni che ti scorrono dentro .

Ma ti difendono dalle radiazioni nocive. Questo è quello che devi cercare.

0 comments on “Occhiali da sole per combattere gli UV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *