Occhiali da sole Storia

Gli Occhiali da Sole nella Storia

Ecco come ELLE, nota rivista guru della moda, classifica gli occhiali di tendenza nell’ultimo secolo:

una mini compilation di curiosità sui i modelli e i personaggi più mitici con una gallery ispirazionale degli occhiali che hanno fatto la storia.
1- Aviator: il modello più famoso in assoluto, nasce nel 1930 per i piloti americani come protezione dalla luce durante il volo.
2- Karl Lagerfeld: avete mai visto 
Kaiser Karl  senza occhiali da sole? La risposta è sicuramente no perché ha un problema di lacrimazione che nasconde sotto lenti tassativamente scure!
3- Lolita, gli occhiali mai visti: l’immaginario comune della ninfetta di Kubrick è sicuramente quello della locandina del film, Sue Lyon ammiccante con grandi occhiali a cuore. La scena e gli occhiali però non sono mai apparsi né in pellicola né nel racconto di Nabokov ma si sono insinuati nella memoria collettiva facendo vendere milioni di occhiali come quelli.
4- Cat Eyes : anno di nascita 1950.Le donne più estrose lo indossano abbinandoci la classica acconciatura dei tempi il “cofanone” beehive.
5- Wayfarer: inventati nel 1953, indossati da un numero indefinito di star tra cui, James Dean, Andy Warhol, Bob Dylan e Debbie Harry, solo per citarne alcuni.

Da sempre e probabilmente per sempre, l’uomo (e decisamente anche la donna) subisce il fascino degli accessori, ornamento necessario per rendere unico il proprio stile.

Nei secoli scorsi gli uomini utilizzavano il cappello, come protezione dalle intemperie certo, ma anche per definire il proprio status e abbellire il proprio aspetto.

Oggi utilizziamo gli occhiali da sole come accessorio necessario e ormai intramontabile per essere più cool, stilosi e glamour perché sono quell’orpello irrinunciabile che arricchiscono, che ti dissimulano lo sguardo, lo nascondono, accrescono il fascino e il mistero come una volta veniva utilizzato il ventaglio nei balli in epoca di reggenza, che con un solo gesto scoprivano e rivelavano l’occhio e l’espressione perché “ il vero mistero del mondo è il visibile, non l’invisibile” (Wilde).

Ma come siamo arrivati a questo punto? Dove e come sono nati gli occhiali da sole?

Se vuoi scoprirlo, non perdere il nuovo numero del nostro magazine!

0 comments on “Gli Occhiali da Sole nella Storia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *