Lifestyle News Occhiali

A San Valentino non fare come Al Capone!

Tremate! Tremate! Le streghe son tornate!

No dai! E’ che siamo vicini ad una delle feste più controverse dei nostri tempi!

Ci sono le coppie che snobbano un po’ schifate (ma poi alla fine ci cascano, perché pare che in America si spendano 13 miliardi di dollari per la festa, mentre quelli che se ne dimenticano, ne spendono 100 miliardi!, secondo Conano O’Brien), le coppiette che festeggiano calandosi perfettamente nella parte e i single che si fanno da parte, indecisi se invidiare o compatire.

Di cosa sto parlando?

Ma di San Valentino! E’ ovvio, no?

Mi sfugge un po’ come da vescovo martire del II secolo sia diventato protettore degli innamorati (e degli epilettici, anche. Che ci sia un legame?).

La leggenda vuole che il vescovo, passeggiando senta due giovani litigare, vada loro incontro e faccia dono di una rosa. I due se ne vanno riconciliati.

Un’altra invece narra che al posto di una rosa, abbia fatto volare intorno a loro, coppie di piccioni (da qui i piccioncini!).

E da allora, puoi prendere come scusa la festa degli innamorati per sfoggiare cuori in tutte le salse, dall’abbigliamento agli accessori, attento al ristorante dove nomi e forme dei piatti diventano un pò inquietanti!

Niente stride con il mood che si respira nell’aria!

Ecco quindi a te, caro Valentino, se vuoi andare sul sicuro, ti faccio una raccomandazione: stupiscila con un occhiale che lei potrà indossare tutti i giorni per tenerti vicino perché se ne innamorerà all’ istante come è successo con te.

E a te, Valentina, se non hai la più pallida idea di cosa regalare al tuo lui, ricordati Aristotele che ha detto che “l’Amore è composto da un’unica anima che abita 2 corpi”, niente di più vicino ad un occhiale composto da due cerchi e un ponte: sempre uniti, sempre con lui.

E anche a te che sei nauseato da tutto questo amore, non fare come Al Capone che organizzò una strage proprio per togliere alla festa la sua aurea romantica, comprati una paio di occhiali e la risolvi con poco.

Almeno lo scegli tu.

0 comments on “A San Valentino non fare come Al Capone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *